lunedì 4 marzo 2019

COSA SONO GLI IMPIANTI DENTALI?


Cosa sono gli impianti dentali?
Gli impianti dentali sono delle viti, in titanio, posizionate chirurgicamente nelle ossa sotto le gengive e consentono la sostituzione dei denti mancanti.
Come funzionano gli impianti dentali?
Poiché gli impianti diventano si “fondono” con le ossa, diventano un supporto per denti e protesi fisse che impianti non si muovono in bocca, dando così enormi vantaggi quando si mangia e si parla.
Si possono così evitare le protesi rimovibili (totali o con ganci), che molte persone trovano impossibili da portare. Se invece manca un solo dente, per esempio, gli impianti evitano di dover limare dei denti sani per poter ancorare un ponte.
Quali sono le condizioni necessarie per ricevere gli impianti dentali ?
Se la presenza di osso non è sufficiente per posizionare un impianto (non abbastanza in altezza o in spessore) o è tenero/spugnoso, potrebbe essere necessario un innesto osseo; se i seni mascellari sono troppo vicini alla cresta ossea dell’arcata superiore, potrebbe essere necessario un ulteriore intervento chiamato rialzo del seno mascellare.
Come vengono inseriti gli impianti dentali?
L’intervento di chirurgia viene di solito eseguito in anestesia locale; in alcuni casi (pazienti scarsamente collaboranti o interventi particolarmente lunghi) si può ricorrere alla con la collaborazione di uno specialista in anestesiologia e rianimazione.
L’intervento è assolutamente indolore.
Sarà necessario eseguire una profilassi antibiotica e verranno prescritti dei farmaci antiinfiammatori per eliminare completamente il dolore post-operatorio.
Il gonfiore post-intervento è invece soggettivo e dipende dalla reazione individuale; generalmente non dura più di 3/5 giorni.
Quanto dovrò aspettare prima di riavere i miei denti?
Dipende da vari fattori che devono essere valutati caso per caso. Generalmente occorre attendere da 3 a sei mesi perchè l’impianto dentale si leghi perfettamente all’osso; in alcuni casi, se le condizioni lo consentono (ottimale qualità dell’osso e ottimale stabilità dell’impianto) è possibile caricare immediatamente gli impianti che sia con protesi all on four, all on six, corone in metallo ceramica o zirconio.
Siate certi che la nostra clinica in Albania, specializzata in turismo dentale, non farà nulla per accelerare i tempi se questo dovesse comportare dei rischi per la buona riuscita delle cure.
Gli impianti dentali sono come i denti: bisogna curarli!
Occorre praticare un’accurata igiene orale, spazzolando i denti e gli impianti, due volte al giorno; se necessario utilizzare scovolini o fili interdentali, che aiutano a pulire le aree difficili da raggiungere intorno all’impianto.
Smettere di fumare: il fumo può contribuire al fallimento dell’impianto.
Eseguire controlli puntuali; gli esami radiografici eseguiti ad intervalli regolari possono aiutare a garantire che l’ impianto sia in buone condizioni e che rimanga tale.
-----
Vuoi saperne di più?
mail: info@albaniadentaltour.eu
Cell. e watsapp ufficio in Italia: 3396872993
Siti web: www.albania-turismo-dentale.com/
www.albaniadentaltour.eu

Nessun commento:

Posta un commento