martedì 29 gennaio 2019


Lo sappiamo bene: è spesso difficile far capire, con poche parole, a chi non è un esperto, come l’uso di determinati strumenti, tecniche  e materiali avanzati o una cura particolare nella sterilizzazione possano fare la differenza tra una clinica dentale ed un’altra.

Lo è ancora di più quando si parla di Turismo dentale in Albania: pregiudizi, “chissà che stamberghe”, “fanno tutto di corsa per risparmiare”, “materiali?? Mah”, “sterilizzazione ed igiene? Risparmiano anche su quello!”

Ci sono però alcuni punti che possono aiutare a farsi un’idea precisa da subito:

1)      ogni dentista deve essere obbligatoriamente iscritto all’Albo degli Odontoiatri /Ordine dei Medici del paese in cui opera: i nostri dentisti sono tutti regolarmente iscritti, con autorizzazione rinnovabile ogni cinque anni (e controlli ben più frequenti), secondo la legge locale. Basta chiedere… perché non bisognerebbe chiedere? È una domanda più che legittima!: saremo sono lieti di darvi il link su cui cercare online












2)      Gli ambienti di disinfezione e di sterilizzazione: chiedete di visitarli. Noi li mostriamo molto volentieri, vista la cura che dedichiamo a questa importantissima parte delle cure.













3)      Chiedete, fate domande e ancora chiedete! Valutate i contenuti delle risposte, la loro chiarezza, la competenza e la disponibilità con cui vi viene risposto: un paziente consapevole sarà un paziente soddisfatto










4)      Se è importante che i dentisti vi diano risposte, è altrettanto importante che vi facciano tante domande! I dentisti sono dei medici specializzati, e qualsiasi cura deve essere preceduta (e spesso accompagnata) da tutte le domande che serviranno per avere un quadro clinico esatto su di voi: non dimenticate che certe patologie, farmaci usati o abitudini del paziente sono indispensabili anche per consigliare determinate cure, oppure sconsigliarle.











5)      Il paziente ha il diritto e deve poter capire ciò che gli viene spiegato ed in seguito proposto (non basta un “aggiungiamo un po’ di osso qua, qualche impianto e poi vediamo il resto. Ogni domanda fatta deve avere una risposta comprensibile ed esauriente. Non avete capito qualcosa? Fatevelo spiegare ancora una volta, con parole chiare .. ricordate che chi usa paroloni tecnici e difficili da capire, o non sa spiegare o non vuole farvi capire. 










6)      Il preventivo con i costi deve essere ricevuto prima di iniziare le eventuali terapie: deve essere dettagliato (quanti impianti dentali, quante corone in metallo ceramica o zirconio, la all on four o all on six comprende anche le estrazioni e la protesi definitiva, ecc.), chiaro e firmato ...non un bigliettino scritto a mano .

In pratica, senza avere grandi competenze tecniche, possiamo riassumere così:

- fate domande e pretendete chiarezza e disponibilità nelle risposte. Dentaltour ha un motto: trasparenza e chiarezza.

- non fatevi scrupoli a chiedere di poter verificare  l’iscrizione all’ordine dei dentisti, di poter visitare e capire come avviene la sterilizzazione degli strumenti: questi sono vostri diritti.

- siete persone prima che pazienti, quindi mettervi in condizione di fare scelte consapevoli, per tutto ciò che vi  verrà proposto e per quanto vi costerà.

----------
Chiedici: siamo qui per rispondere
per maggiori informazioni:
Cell. e watsapp ufficio in Italia:  3396872993
                www.albaniadentaltour.eu

Nessun commento:

Posta un commento